Trasformatore con rapporto qualità/prezzo!!!!


Discussioni relative alla componentistica ed accessoristica per autocostruzione audio. Dove trovare materie prime a buon prezzo. Come impiegare i componenti al meglio.

sostenitore

Messaggi: 3266

Iscritto il: 27 ott 2005, 18:29

Località: Italy

Messaggio 07 mar 2008, 04:34

Anche l' occhio vuole la sua parte.
Parte 1: ho visto il sig. Bartolucci al Mi Hi End, un affascinante signore non proprio giovanissimo (senti chi parla).
Parte 2: le scatole dei Bartolucci sono veramente belle. Anche GLuca ha aperto un 3d per chiarimenti sulla vernice usata da Bartolucci.

Non avrei dubbi nello scegliere la versione inscatolata. Il problema può essere effettivamente il calore dissipato, ma direi che ti puoi affidare tranquillamente a Bartolucci, saprà ben lui come dimensionare la resistenza termica dei componenti. E poi le tue 6SN7 mica assorbono 200 mA. A proposito, i dati dell' offerta sono relativi alle max correnti richieste. Tu davi un doppio valore( 2/3 A e 150/200mA) ; nel dubbio il TA è per i valori maggiori

Una piu' attenta lettura di quanto ti ho allegato nel post precedente ti avrebbe chiarito che la versione aperta è con telaietto o calotte ( a tuo piacere); comunque per 40 euro in piu' non avrei dubbi.

Mauro

PS: Dimenticavo. Ho ordinato anche io un TA quasi uguale al tuo, per un applicazione non dissimile. Dovrebbe arrivarmi domani: 36 euro, da Novarria.

starting member

Messaggi: 287

Iscritto il: 14 set 2006, 00:08

Località: Italy

Messaggio 07 mar 2008, 05:17

Ho letto l'email e il post...
Mi sà che un pensierino cè lo faccio!!!
Devo dare un'occhiata ai tango... Ora cerco il sito.

Cmq grazie, per avergli spedito l'email! Io non ci avevo pensato proprio ai sui trasformatori, perchè credevo che costassero tanto...

Salvatore
Salvatore

starting member

Messaggi: 287

Iscritto il: 14 set 2006, 00:08

Località: Italy

Messaggio 07 mar 2008, 21:58

Questa è l'email della SATELsnc:

"spiacenti ma non forniamo a privati"
distinti saluti
satel snc

:(

Salvatore
Salvatore

sostenitore

Messaggi: 3266

Iscritto il: 27 ott 2005, 18:29

Località: Italy

Messaggio 10 mar 2008, 16:11

Un confronto da massaia, a peso, fra Novarria e Bartolucci.
Con l' ultima release del suo sito, Novarria ha smesso di fornire dati utili sui suoi ferri. In precedenza forniva almeno gli ingombri e, per le impedenze, la resistenza in d.c. Adesso ha applicato il motto ''pagare moneta, vedere cammello''.
Sarà la stagione umida e si sà che l' acqua restringe i materiali e fa male all' organismo, sarà la lievitazione dei prezzi dell' acciaio e del rame, sarà quel che sarà, ma le induttanze si sono ristrette.
Avevo in casa una Z7 modello 2006 (30H 100 mA), me ne serviva una seconda. L' ho ordinata e mi è arrivata la sorellina minore di quella che avevo. La 'vecchia' era su nucleo EI84, 30mm di pacco, Rdc 201,2 ohm a 18°, 1510 gr di ferro e rame. La nuova è su EI75, sempre 30 mm di spessore della colonna per 1240 gr di peso e 230,4 ohm a 18°. Non ci perderò tempo a misurarne induzioni e induttanze e menate varie, non ne vale la pena, ma la potremmo definire una risposta autarchica alla lievitazione dei prezzi causata dalle oligarchie cinoplutocratiche.
Sorridendoci sopra (e chissenefffrega di come si ingegna l' utilissimo Novarria, benemerita la sua attività), trascrivo qui per confronto i primi dati statici ricavati sul suo TA14 a confronto con il Bartolucci. I trasformatori non sono direttamente confrontabili, ma neanche troppo diversi. Il Novarria è standard di serie (36 euro) , il Bartolucci (120 euro, versione a calotta) è avvolto per tensioni a specifica.

Bartolucci, in offerta, del suo TA dice:
Watts 156 - f.50Hz - Vp. 0-220-230 Ohms 8,5 su 230 V. - Schermo E.
Secondario 240 - 0 - 240 A.0,2 Ohms 72 su 480 V.
Secondario 0 - 5 A. 3 Ohms 0,05
Secondario 0 - 15 A.3 Ohms 0,16
Rendimento 95%

Novarria del suo fornisce solo le tensioni e correnti nominali.
Il Novarria è nominalmente un 138 VA, su nucleo EI96, 50mm di pacco e 3040 gr. di peso complessivo (calotte comprese). Le Rdc misurate sono: 250/0 54.72 ohm, 0/250 57.53, 0/6.3 0.08, 0/6.3V 0.08 , 0/5/6.3 (4A) 0.09 0hm

Il peso dichiarato da Bartolucci per la sua versione a calotte è di 5Kg per un' ingombro di 120* 100*110, quindi presumibilmente è montato su un nucleo EI120.

Insomma, a occhio e senza misure serie, il Bartolucci appare maggiormente dimensionato: questo può non voler dire nulla, ma al prezzo decisamente superiore (120 euro contro meno di quaranta) corrisponde sia un' avvolgimento per tensioni a richiesta sia un maggior costo dei materiali. Bartolucci quindi si fa pagare bene, ma a priori ed in assenza di verfiche elettriche, potrebbero non essere quattrini buttati.

La finitura di Novarria è piuttosto grezza, le viti serra pacco sono tagliate a capocchia e sporgono molto dal pacco; il Novarria rimane comunque un benemerito. Una sola stranezza, per il quale gli scriverò. Dal TA esce un fillo giallo/verde identificato come schermo. Il filo non appare elettricamente connesso alle calotte o al pacco, o perlomeno così appare dopo una grattatina alla vernice (brutta cosa!!! Pacco e calotte sono metallici e verniciati, per cui non possono fare contatto con l' eventuale telaio metallico. Non conosco però le norme elettriche) . E' possibile che sia uno schermo elettrostatico, ma questo non è dato a sapere.

Ciao Mauro

sostenitore

Messaggi: 858

Iscritto il: 12 ott 2005, 17:36

Località: Italy

Messaggio 12 mar 2008, 01:40

Confermo che in passato proprio di schermo elettrostatico tra gli avvolgimenti si trattava, immagino sia lo stesso oggi.

Ciao
Massimo
Ciao, Massimo

starting member

Messaggi: 287

Iscritto il: 14 set 2006, 00:08

Località: Italy

Messaggio 12 mar 2008, 20:42

Aggiornamento...
Mi sono sentito con il Sig. Bartolucci, persona molto gentile e preparata, e mi fà i prezzi nell'email inviata da MBaudino.
Per le induttanze 10H 250mA VDC450 12ohm costerebbero 114euro la versione chiusa, 90 euro la versione aperta.

Salvatore
Salvatore

starting member

Messaggi: 287

Iscritto il: 14 set 2006, 00:08

Località: Italy

Messaggio 12 mar 2008, 20:43

Questa è la risposta della PROFEL:

Buongiorno SIg.NIZZA

Mi scuso inanzitutto per il ritardo,non riesco ad essere molto rapido
nelle risposte dovendo seguire anche la produzione della PROFEL srl e ci
sono delle settimane che siamo intasatissimi.
Dunque,venendo a noi posso quotare:
IND. 35,00 euro
TRASF. 90,00 euro con grani orientati(non necessari secondo me)
TRASF. 80,00 euro con lamierino normale(più che sufficiente secondo me)
TRASPORTO mezzo corriere espressoin porto franco.
PAGAMENTO BONIFICO BANCARIO ANTICIPATO.
CONSEGNA 5gg da ricevimento pagamento.

A disposizione
Profel srl
Luca Buresti

Salvatore
Salvatore

starting member

Messaggi: 287

Iscritto il: 14 set 2006, 00:08

Località: Italy

Messaggio 12 mar 2008, 20:45

Ho dato un'occhiata anche ai trasformatori della SILK, quelli tailandesi...

Qualcuno di voi li ha mai utilizzati????
Perchè dai datasheet sembrerebbero ottimi,... però dubito!

Salvatore
Salvatore
Avatar utente

senior member

Messaggi: 1659

Iscritto il: 12 set 2007, 18:13

Località: Italy

Messaggio 19 mar 2008, 04:19

Risultato finale?

Cosa hai comprato di bello?
:D


saluti,

Fabio.

Pushpull? No, tnx!
("Tira e molla"? no grazie!)
Μὴ δῶτε τὸ ἅγιον τοῖς κυσίν, μηδὲ βάλητε τοὺς μαργαρίτας ὑμῶν ἔμπροσθεν τῶν χοίρων, μήποτε καταπατήσουσιν αὐτοὺς ἐν τοῖς ποσὶν αὐτῶν καὶ στραφέντες ῥήξωσιν ὑμᾶς

starting member

Messaggi: 287

Iscritto il: 14 set 2006, 00:08

Località: Italy

Messaggio 23 mar 2008, 06:00

Per adesso non ho comprato nulla!!

Forse a inizio mese, prendo quasi sicuramente Bartolucci...
Sarei intenzionato a provare i silk audio, però non mi sono informato bene... e quindi ho paura di fare un brutto aquisto!

Salvatore
Salvatore
Precedente

Torna a Componenti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron
© 2005-2016 www.audiofaidate.org
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBB.it